Blog & News

News & Eventi dal nostro Blog

Inside designer: Rodolfo Dordoni

Rodolfo Dordoni, l'architetto che ha sposato il Design Moderno made in Italy

Nell'arena internazionale del design, pochi nomi sono sinonimo di sofisticatezza, innovazione e artigianalità come Rodolfo Dordoni. Con una carriera che ha abbracciato decenni di storia del design, Dordoni ha tracciato una traiettoria che lo ha visto diventare una delle figure di spicco nell'industria del design contemporaneo, anche grazie alla sua ventennale collaborazione con il Brand Minotti (leggi l'articolo monografico sul brand Minotti) in qualità di direttore artistico.

 Dall'Architettura al Design

Milanese di nascita, Rodolfo Dordoni ha iniziato la sua carriera nel mondo dell'architettura, laureandosi nel 1979 presso il Politecnico di Milano. Questa solida formazione architettonica ha gettato le basi per un approccio al design caratterizzato da una profonda comprensione degli spazi e della funzionalità, permettendogli di creare pezzi che non sono solo esteticamente piacevoli, ma anche perfettamente integrati nell'ambiente circostante.

Nel corso della sua illustre carriera, Dordoni ha collaborato con diversi marchi di design di fama mondiale, tra cui ARTEMIDE, CAPPELLINI, MINOTTI, CASSINA, DRIADE, KETTAL E MOLTENI&C che hanno dato origine a produzioni iconiche che hanno definito e scolpito il mondo del design d'interni.

Questi sono solo alcuni dei molti marchi con cui il designer ha collaborato. La sua capacità di lavorare su una vasta gamma di prodotti, dall'illuminazione ai mobili, ha reso manifesta la sua vasta competenza e profonda comprensione delle esigenze del design moderno.

La Filosofia di Dordoni 

Dordoni ha sempre puntato in un design al servizio dell'utente, dove ogni pezzo ha una funzione e un proposito. Questa filosofia si è riflessa nella sua capacità di combinare estetica e funzionalità, creando oggetti tanto belli quanto utili. Uso sapiente dei materiali, lattenzione al dettaglio e dedizione all'artigianalità sono le colonne portanti della sua visione come interior designer.

Oltre a essere un designer di prodotti, Dordoni è stato anche un architetto e un interior designer di successo. Una versatilità che gli ha permesso di influenzare una vasta gamma di progetti, dalle abitazioni private ai concept store, dalle esposizioni alle strutture commerciali.

 La sua capacità di interpretare il mondo abitativo in modo innovativo lo ha reso una figura di riferimento per le nuove generazioni di designer, che riconoscono in lui un mentore e un modello da seguire.

Rodolfo Dordoni, scomparso nel 2023, non è stato solo un designer, ma un uomo che ha saputo interpretare e anticipare le tendenze, rimanendo sempre fedele alla sua passione per la bellezza e la funzionalità. Nel panorama del design italiano e internazionale, il suo nome resterà per sempre legato all'eccellenza.

La sua firma è impressa in modo indelebile in molti dei prodotti di design più celebrati degli ultimi decenni, combinando maestria artigianale con visione innovativa.

Collaborazione con Minotti

La collaborazione di Dordoni con Minotti è stata una delle più celebri e fruttuose. Come direttore artistico del brand ha impresso la sua visione a diverse collezioni, guidando con eleganza e innovazione la presenza del brand nel panorama internazionale. Ricordiamo alcuni pezzi iconici come il Tavolo VAN DYCK, che si distingue per la sua base scultorea e l'ampia possibilità di personalizzazione, il tavolino/Pouf CESAR, perfetto esempio dell'approccio di Dordoni alla versatilità nel concepire il design e ancora il sistema di sedute HAMILTON, la composizione LAWRENCE e la sedia SUITCASE per citarne alcuni.

(foto sistema di sedute LAWRENCE - credito fotografico di Minotti)

Luci e Luminosità con Flos e Artemide

Dordoni ha spesso sperimentato con la luce, collaborando con marchi come Flos e Artemide e realizzando alcuni progetti iconici come LUMIERE XXL e XXS per Flos, lampade da tavolo che combinano il minimalismo al lusso discreto. Il FARETTO per Artemide, una lampada da parete e soffitto che gioca con la direzionalità della luce, creando ambienti accoglienti e atmosferici.

(foto LAMPADA LUMIERE - credito fotografico di FLOS)

Arredamento per Outdoor con Roda

Collaborando con RODA, Dordoni ha portato la sua sensibilità estetica agli spazi esterni disegnando diverse soluzioni per l’open air e plasmando la sua visione di un'esperienza outdoor che non compromettesse l'eleganza e la funzionalità tipiche degli interni. Tra le collezioni realizzate per il noto brand specializzato in outdoor, ricordiamo:

Network, una serie che comprende divani, poltrone, panchine, tavoli e contenitori, e si caratterizza per l'uso sapiente del teak combinato con una cintura intrecciata. L'idea alla base della collezione è di creare mobili da esterno che siano funzionali e accattivanti esteticamente.

Harp, Un mix di leggerezza e resistenza, dove i cordini elastici, intrecciati a mano in modo sofisticato, giocano il ruolo principale. Sedia, poltrona e sgabello si distinguono per l'originalità di questo design, con una struttura in acciaio inossidabile o verniciato a polvere.

E ancora Dandy, un sistema di divani modulare per esterni, realizzato con struttura in alluminio e ricoperto da tessuti impermeabili che ridefinisce il concetto di divano da esterno, offrendo la massima flessibilità nelle configurazioni e nel posizionamento.

(foto Divano Dandy di Roda - credito fotografico di Roda)

Tutte collezioni che evidenziano l'approccio di Dordoni al mondo outdoor: la natura che incontra la raffinatezza, dove gli spazi esterni diventano un'estensione naturale ed elegante degli interni e che trasformano giardini e terrazze in veri e propri salotti all'aperto.

Eleganza con Cassina e Molteni&C.

Dordoni ha anche lavorato con marchi iconici come Cassina e Molteni&C., portando la sua visione distintiva a pezzi d'arredo classici. Ricordiamo la seduta PILOTTA per Cassina, una sedia dalle linee solide e rigorose e la linea CHELSEA per Molteni&C.

Questi progetti rappresentano solo una minima parte della vastissima produzione di Rodolfo Dordoni. La sua capacità di spostarsi fluidamente tra diverse scale e tipologie di design, dall'illuminazione all'arredamento, dall'interno all'esterno, ha solo confermato la sua versatilità e profondità come designer: con ogni progetto, Dordoni ha infatti arricchito il mondo del design, lasciando un'impronta indelebile e continuando a ispirare colleghi e appassionati in tutto il mondo.

(foto Divano CHELSEA - credito fotografico di MOLTENI&C.)

Per approfondire la figura di Rodolfo Dordoni, scomparso il 1 Agosto 2023, rimandiamo alla lettura delle splendide testimonianze e interviste dedicate dalle testate di settore e non solo come INTERNI | ELLE DECOR | LA REPUBBLICA

Nel nostro store ARREDAMENTI FOGLIARINI a Perinaldo, è stato anche dedicato un intero spazio espositivo a Minotti per rendere ancor più tangibile la potenza espressiva di questo brand tradizionale e innovativo e toccare con mano molte delle creazioni di Dordoni. 

Ti aspettiamo.

 

 

 

 

Vieni a trovarci nei nostri stores Arredamenti Fogliarini a Perinaldo e Fa Maggiore a Sanremo per toccare con mano la qualità del design Made in Italy.

 

Segui le nostre pagine social Facebook, Instagram e LinkedIn, per restare aggiornato sulle ultime novità nel campo degli arredi di qualità. Oppure goditi un'esperienza immersiva da casa sfogliando il nostro catalogo online

 

CATEGORIE

ULTIMI POST

Chi Siamo

Da oltre 80 anni siamo il punto di riferimento nel campo del Design e dell’arredamento.

INFORMATIVA PRIVACY
COOKIE POLICY

SFOGLIA LA NOSTRA BROCHURE

Arredamenti Fogliarini SpA
a socio unico

Sede Amministrativa:
Strada Provinciale km 9,6
18032 Perinaldo (IM), Italy
Sede Legale:
Via Ferrante Aporti 18
20125 Milano, Italy

Partita IVA e cod. CEE 06830660152
REA: MI1128755
Iscr. Registr. Imprese e C.F. 00118150085
Cap. Soc. € 500.000,00 i.v.

Copyright © 2018 Fogliarini.com. | Credits